Aspetti psicologici del soccorso per la Protezione Civile

Giovanni Matera Psicologo

In situazioni d’emergenza, la nostra emotività viene messa alla prova. Andiamo incontro ad una gamma di sensazioni ed emozioni improvvise che spesso influiscono negativamente nel soccorso. Dinanzi a situazioni difficili e pericolose l’io mette in campo delle difese psichiche naturali per fronteggiare emozioni vissute come troppo intense. Occorre pertanto la gestione delle stesse per raggiungere livelli accettabili di efficienza ed efficacia nel soccorso.

vlcsnap-2014-04-06-14h35m54s187

Dopo la conclusione del soccorso, possono insorgere nella persona fenomeni di Arousal, disturbi del sonno, disordini emotivi, psicoastenia, somatizzazioni. A questo c’è rimedio se il soccorritore riesce ad effettuare una preparazione psicologica all’evento, Successivamente occorre dopo il servizio una rielaborazione  dell’esperienza (defusing) condotta da uno psicologo che potrà riorganizzare i vissuti senza che questi influiscano negativamente sulla propria persona. E’ necessario anche  un training cognitivo che ascriva gli eppisodi di soccorso nella giusta dimensione esistenziale. Per questi motivi lo psicologo è parte integrante dell’ équipè accanto ai medici, infermieri e soccorritori.

Protezione civile

cisom

Giovanni Matera psicologo psicoterapeutaPsicologo Psicoterapeuta Giovanni Matera Gravina Altamura perizie consulenza depressione ansia dipendenza tossicodipendenza Bari Stress sonno difficoltà apprendimento psicosi dislessia disortografia disgrafia discalculia risarcimento danno psicologico studio studi coppia litigi disturbo famigliari incontri psichiatria shok giurista tribunale Puglia aiuto ossessivo compulsivo D.O.C. adolescenti trattamento sviluppo clinica giardino di alice patologia mente psicosomatica somatosi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...